Comune di Melara

Museo/Monumento

Torre campanaria

Descrizione
Il campanile è un torrazzo caratteristico per la forma e per la posizione che occupa; bisogna andare ai caotici ultimi decenni del secolo VIII per vederlo ergersi parzialmente serrato da una stretta cinta di robuste mura merlate. La fortezza cui apparteneva, situata nel centro del paese, consisteva in un castello quadrato con il lato lungo metri 80,30 circondato da fosse che, per mezzo di una chiavica posta in fondo all’attuale Via Roma, comunicavano con le acque del Po. Il 9 Aprile 1397 durante la guerra fra Mantovani e Ferraresi il castello fu quasi interamente distrutto. Alcuni anni dopo, nel 1404, sopra il tronco ancora esistente, fu edificato l’attuale campanile con cupola conica dallo stile quattrocentesco. La cupola fu demolita poi nel 1871 e ad essa si sostituì l’attuale tetto a coppi.